AGENZIA PEDAGOGICA EUROPEA

Ricerca, Documentazione, Formazione

Progetto Interistituzionale: Tavolo Regionale per la legalità


Seminario regionale “Insieme per la legalità” Università degli Studi di Bari, Salone degli Affreschi - 17 dicembre 2012

La Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia e la Regione Puglia – Assessorato al Diritto allo studio e alla Formazione professionale hanno sottoscritto il 27 marzo 2012 un Protocollo d’Intesa  per dare avvio al Progetto interistituzionale “Tavolo regionale per la Legalità, il cui obiettivo è quello di potenziare l’offerta formativa nelle scuole pugliesi attraverso percorsi di educazione alla legalità che prevedano il supporto di soggetti del privato sociale (associazioni, cooperative, ecc.).

Si è voluto in tal modo facilitare la sinergia tra le agenzie educative del territorio regionale, formali ed non formali, al fine di rendere più efficace l’azione educativa valorizzando le varie risorse professionali e favorendo una coesione tra adulti-educatori impegnati a trasmettere alle nuove generazioni i valori della cittadinanza e della convivenza civile.
 
Il Progetto nella sua prima fase ha previsto un Bando pubblico di Manifestazione di Interesse, al fine di individuare i soggetti del privato sociale della Puglia con comprovata esperienza nell’ambito dell’educazione alla cittadinanza e legalità, ed attivare un Elenco regionale degli stessi, quale supporto a disposizione delle scuole .

All’esito della pubblicazione dell’elenco dei soggetti selezionati (visionabile cliccando sul link http://www.pugliausr.it) si ritiene opportuno passare alla fase successiva, ovvero rendere operativo il Progetto favorendo l’incontro tra il mondo della Scuola e il Privato sociale.

A tal fine è stato programmato per il 17 dicembre 2012, presso il Salone degli Affreschi dell’Università degli Studi di Bari, il Seminario regionale “Insieme per la legalità”.

L’iniziativa ha il seguente scopo:

  • PER LE SCUOLE: Per tale occasione, i dirigenti delle istituzioni scolastiche, o i loro referenti per la legalità, potranno conoscere le varie proposte progettuali presentate dal privato sociale ed eventualmente avviare forme di collaborazione da sviluppare presso la propria scuola.
  • PER I RESPONSABILI DEL  PRIVATO SOCIALE DI CUI ALL’ALLEGATO 1: I responsabili dei soggetti del privato sociale potranno rendere disponibile del materiale illustrativo e /o  brevi dimostrazioni delle loro iniziative nel corso del Seminario, al fine di favorire una migliore comunicazione con i referenti delle scuole sui percorsi educativi da realizzare.
Si allega la nota di convocazione integrale.

Condividi

Designed by RCSW Servizi Web

Copyright © 2017 - Agenzia Pedagogica Europea - P.IVA 09185151009 - Tutti i diritti sono riservati.